Melancholia, l’ultimo visionario esperimento cinematografico di Lars von Trier, sarà nei cinema italiani dal 21 ottobre. La pellicola,  girata dal regista danese nelle nordiche terre di Svezia, è un drammatico e allucinato viaggio filmico-musicale (le note del teutonico Richard Wagner pervadono ossessivamente tutto il film) verso l’apocalisse. In Melancholia il co-fondatore del manifesto di Dogma (i dieci postulati che hanno lanciato nel mondo il cinema danese) porta sullo schermo l’angoscia umana. In tutti  personaggi della storia e in particolare nella vita tranquilla di due sorelle dell’alta borghesia Justine (Kirsten Dunst) una neo-sposa afflita dal male di vivere e Claire (Charlotte Gainsbourg) una donna materna e sensibile, questo stato emozionale profondo si insinua e progredisce, con la comparsa celeste di un gigantesco pianeta blu chiamato Melancholia.

In attesa dell’uscita di venerdì nelle due clip di Melancholia che vi proponiamo, vedrete due suggestive sequenze del film in cui il cielo rappresenta ancora ‘amichevolmente’ solo l’infinito spazio cosmico. Nel primo video Claire (Charlotte Gainsbourg) e il marito John (Kiefer Sutherland), gli ospiti e gli sposi Justine (Dunst) e Michael (Alexander Skarsgård) si inoltrano nella parco della villa di famiglia per prender parte  alla cerimonia delle lanterne. Nel secondo le due sorelle Justine e Claire, sole nel giardino intorno alla casa, assistono ad un’inaspettata pioggia di candidi fiocchi bianchi.

Guarda il video delle lanterne:

Guarda il video con le due sorelle in Melancholia Kirsten Dunst e Charlotte Gainsbourg:

Guarda le due nuove foto del film:

Guarda la locandina italiana del film dove  Kirsten Dunst vestita da sposa, appare distesa sull’acqua come un’Ofelia contemporanea:

Guarda il trailer italiano e la photogallery del film

Guarda i character poster con i protagonisti di Melancholia

Leggi la recensione di Melancholia


© RIPRODUZIONE RISERVATA