Jim Carrey è ora nel bel mezzo della campagna pubblicitaria di Scemo & Più Scemo 2 (qui la recensione), ma una domandina su Batman è comunque scappata ad uno dei suoi intervistatori.

L’attore, impegnato sul set del cinecomic nel 1995, tornerebbe volentieri a vestire i panni dell’Enigmista. Più in generale, comunque, Carrey sogna di poter lavorare un giorno con Christopher Nolan (ora produttore di Batman v Superman: Dawn of Justice): «Mi piacerebbe tornare nella nuova versione del film, non so se esiste la possibilità di riprendere il ruolo e non conosco nemmeno le intenzioni di Christopher. Chissà, forse in futuro. Mi piacerebbe davvero lavorare con Chris.»
I due hanno già collaborato assieme per uno script sulla storia di Howard Hughes, ma quando Scorsese portò al cinema The Aviator il progetto finì nel cassetto.

Noi auguriamo a Jim Carrey di avverare il suo sogno. Qui di seguito l’estratto dell’intervista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA