Sembra proprio che Michael Fassbender sia tornato single. Secondo quanto riportato in esclusiva da UsWeekly, lui ed Alicia Vikander, si sarebbero lasciati dopo meno di un anno di relazione.

I due si erano conosciuti nel 2014 sul set di The Light Between Oceans e si sono frequentati per 9 mesi, tenendo la loro relazione lontana dai riflettori fin dal principio, ma la loro riservatezza non è bastata a tenere in piedi il rapporto. Sono stati fotografati insieme l’ultima volta lo scorso maggio, a Monaco, durante il Gran Prix di Formula 1.

Per la Vikander è un periodo d’oro: l’abbiamo vista in Ex Machina, Operazione U.N.C.L.E. e la settimana scorsa a Venezia ha presentato The Danish Girl (qui la nostra recensione) al fianco del co-protagonista Eddie Redmayne

Prima di Alicia, Fassbender ha frequentato altre sue co-star: dal 2010 al 2011 Zoe Kravitz (X-Men – L’inizio) e successivamente, dal 2012 al 2013, Nicole Beharie (Shame).

Lo stesso attore, nel novembre 2013, aveva dichiarato a GQ che la sua carriera era sempre venuta prima della sua vita sentimentale e che questo ha sempre distrutto i suoi rapporti: «Sono abbastanza egoista quando si tratta del mio lavoro. Penso che la relazione più lunga che abbia mai avuto sia durata la massimo 2 anni… Ho iniziato a lavorare che avevo 17 anni, probabilmente questo ha influenzato la mia vita sentimentale».

Ora Michael è impegnato nella promozione di Macbeth (qui la nostra recensione da Cannes), nelle sale il prossimo novembre, e di Steve Jobs, il biopic che lo vede vestire i panni del co-fondatore di Apple, e che sarà nelle sale italiane il 21 gennaio del 2016.

Saranno stati i troppi impegni a spingere la coppia a dirsi addio? Per ora i rumor non sono ancora stati confermati dalla coppia, ma vi terremo aggiornati!

Fonte: JustJared

© RIPRODUZIONE RISERVATA