Ancora news per uno dei film più attesi degli ultimi tempi, Dark Shadows, il nuovo progetto di Tim Burton prodotto dalla Warner Bros., tratto dall’omonima serie televisiva degli anni ’60, con Johnny Depp nei panni del vampiro protagonista Barnabas Collins.

Da quanto riportano Heat Vision e Deadline sono apparsi altri due nomi in lizza per entrare nel cast di Dark Shadows.

Uno di questi è quello di Michelle Pfeiffer, la quale sarebbe in trattative per interpretare Elizabeth Collins Stoddard, la solitaria matriarca della famiglia Collins. La Pfeiffer tornerebbe a recitare per Tim Burton a quasi venti anni di distanza dalla sua storica interpretazione come Catwoman in Batman il Ritorno.

Il secondo nome è quello di Helena Bonham Carter, compagna del regista Tim Burton, che dovrebbe interpretare Hoffman, una psicologa specializzata nei disturbi legati al sangue. L’attrice è candidata all’Oscar come Miglior attrice non protagonista per il film Il discorso del re.

Nel cast, come vi avevamo annunciato, anche Eva Green, che interpreterà Angelique, una potente strega legata da un’attrazione fatale a Barnabas Collins, e Jackie Earle Haley e Bella Heathcote, attualmente in trattative per le parti di Willie Loomis e Victoria Winters.

Dark Shadows sta iniziando a prendere forma, le riprese inizieranno tra poche settimane. Il protagonista Johnny Depp ha rilasciato un’intervista al canale MTV, confermando il forte interesse nei confronti del film e del personaggio che interpreta: «C’è qualcosa di poetico in questo vampiro che ritorna dopo 200 anni nel mondo moderno, e forse questa poesia potrebbe esserci ancora oggi. Ho delle buone sensazioni a proposito. Anche se il Barnabas di Jonathan Frid (l’attore che interpretava Barnabas nella vecchia serie, ndr) rimane qualcosa di speciale».





© RIPRODUZIONE RISERVATA