UPDATE: Scopri tutti i vincitori dell’82esima edizione e sfoglia la photogallery.

La lunga Notte degli Oscar è cominciata! state con noi…

Il nostro collegamento finisce qui. Un saluto dalle vostre corrispondenti Karin Ebnet e Marita Toniolo

Ore 06:00 Il miglior film del 2010 è The Hurt Locker.E’ il trionfo di Kathryn Bigelow!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ore 05:53 Tocca a una rediviva Barbra Streisand dichiarare la miglior regia: Kathryn Bigelow per The Hurt Locker. E’ la prima donna regista nella storia degli Oscar a vincere la prestigiosa statuetta.

Ore 05:39 E ora tocca alle signore… Sul palco Michael Sheen, Forest Withaker, Stanley Tucci e Peter Sarsgaard per Helen Mirren, Sandra Bullock, Peter Sarsgaard, Gabby Sibide e Meryl Streep. E quel monumento umano di Sean Penn dichiara la vincitrice: Sandra Bullock per Blind Side. E’  l’unica attrice che in 24 ore è stata dichiarata contemporaneamente peggiore (ieri ai Razzie) e migliore attrice.

Ore 05:25 Parata di bellissimi sul palco, padrini e madrine di lusso per i nominati alla categoria come miglior attore protagonista: Tim Robbins ha ricordato la sua splendida amicizia con Morgan Freeman, Vera Farmiga ha definito George Clooney un vero principe azzurro, Michelle Pfeiffer ha avuto parole di grande stima per Jeff Bridges, mentre Colin Farrell ha ricordato le scorribande con Jeremy Renner. Kate Winslet, bellissima in un abito lungo argentato ha dichiarato vincitore del premio: Jeff Bridges per Crazy Heart. Trionfo annunciato che ci riempie di gioia, anche se Clooney lo avrebbe meritato di più. L’attore infatti ha incassato con un sorriso spento la decisione dell’Academy.

Ore 05:14 Coppia d’oro di registi per presentare il miglior film straniero: lo spagnolo Pedro Almodovar e Quentin Tarantino. E il vincitore è l’argentino The Secret in Their Eyes.

Ore 05:07 Miglior montaggio: The Hurt Locker. La sfida tra gli ex marito e moglie Cameron e Bigelow si fa sempre più interessante…

Ore 05:01 Miglior documentario: The Cove.

Ore 04:55 Vincono gli straordinari effetti visivi di Avatar.

Ore o4:46 Finalmente un po’ di intrattenimento! Splendide coreografie che mescolano break e danza contemporanea sulle note delle colonne sonore nominate: The Hurt Locker, Avatar, Fantastic Mr. Fox, Up e Sherlock Holmes. Vince Up!

Ore 04:40 Demi Moore presenta un montaggio commemorativo delle celebrità scomparse nel 2009: da Michael Jackson a Natascha Richardson.

Ore 04:35 Miglior fotografia: l’italiano Mauro Fiore per Avatar

Ore 04:26 Miglior sonoro e montaggio effetti sonori: The Hurt Locker.

Ore 04:20 I beniamini della Twilight-Saga Taylor Lautner e Kristen Stewart introducono un montaggio dei film horror più popolari, dall’Esorcista a Shining.

Ore 04:17 Va in onda un filmato-parodia di Paranormal Activity. Protagonisti quei due matacchioni di Martin e Baldwin.

Ore 04:09 La coppia più glam della serata, formata da Tom Ford e Sarah Jessica Parker premia i migliori costumi: The Young Victoria

Ore 04:06 Sigourney Weaver premia la miglior scenografia: Avatar

Ore 03:56 Robin Williams presenta le nominate per l’Oscar alla miglior attrice non protagonista: Penelope Cruz, Vera Farmiga, Maggie Gyllenhaal, Anna Kendrick, Mo’Nique. Vince: Mo’Nique. Standing Ovation.

Ore 03:55 Standing ovation per Lauren Bacall, premio alla carriera.

Ore 03:48 Jake Gyllenhaal e Rachel McAdams , elegantissima in un abito lungo dai colori pastello, presentano la miglior sceneggiatura non originale: vince Precious.

Ore 03:37 Ben Stiller si presenta sul palco travestito da Avatar e imitando il linguaggio dei Na’vi. “Avevo due scelte: presentarmi così o vestirmi da nazista, ma c’era già troppo Hitler su questo palco”. Vince per il miglior make-up: Star Trek

Ore 03.35 Miglior cortometraggio: The New Tenants

Ore 03:33 Continuano a inquadrare George Clooney, visibilmente scocciato. Anche i conduttori Steve Martin e Alec Baldwin hanno evitato ogni battuta su di lui.

Ore 03:27 CareyMulligan (nomination per An Education) e Zoe Saldana presentano il miglior cortometraggio d’animazione. Vince: Logorama

Ore 03:17 Sul palco si schierano una decina di ex enfant prodige, tra cui Macauley Culkin e Matthew Broderick, per omaggiare lo storico sceneggiatore di Hollywood John Hughes (1950-2009), specializzato in commedie giovanilistiche.

Ore 03:11 Robert Downey Jr. e Tina Fey presentano la miglior sceneggiatura originale. And the Oscar goes to: Mark Boal (compagno della Bigelow) per The Hurt Locker

Ore 03:05 Miley Cirus e Amanda Seyfried presentano la miglior canzone originale: vince “The Weary Kind” di Crazy Heart

Ore 03:00 Cameron Diaz e Steve Carell annunciano il vincitore del miglior film d’animazione: Up. Ritira il premio Pete Docter, regista del film.

Ore 02:49 Il miglior attore non protagonista viene annunciato da Penélope Cruz: vince Christoph Waltz per Bastardi senza gloria. Nel suo discorso di ringraziamento cita anche Brad Pitt, che lo ha aiutato a trovare un posto nella mecca del cinema.

Ore 02:42 Battute a raffica che non risparmiano nessuno, neppure James Cameron, regista di Avatar. Per osservarlo i due presentatori indossano gli occhialini 3D, poi si circondano di oleogrammi di simil-meduse e puntano l’attenzione sulla sua ex, Kathryn Bigelow, alla quale il regista avrebbe mandato un cesto regalo con tanto di timer.

Ore 02:35 Nel mirino dei presentatori la lunga lista di nomination di Meryl Streep, l’attrice più candidata della storia del cinema, e anche quella che ha perso di più. Ma soprattutto, la co-protagonista di E’ complicato.

Ore 02:31 La cerimonia inizia con lo schieramento di tutti gli attori candidati alla preziosa statuetta.

Ore 02:30 La Notte degli Oscar sta finalmente cominciando. presentatori d’eccezione Steve Martin ed Alec Baldwin, già insieme sul set di E’ complicato.

Ore 02:28 Presente sul red carpet anche Taylor Lautner, uno dei giovani protagonisti della saga di Twilight.

Ore 02:23 Jeff Bridges, magnifico in abito Gucci, è il più probabile vincitore agli oscar come miglior attore protagonista per Crazy Heart.

Ore 02:12 Morgan Freeman sul red carpet indossa un bracciale (anche al polso della produttrice di Invictus) che verrà messo successivamente all’asta in favore della fondazione Mandela.

Ore 02:07 L’idolo delle teenager Zac Efron approfitta della Notte degli Oscar per presentare il suo prossimo film, Charlie St. Cloud.

Ore 02:03 Clooney ha confermato ai microfoni italiani di non voler assolutamente vendere Villa Oleandra sua dimora sul lago di Como.”Persino il mio custode mi ha telefonato chiedendomi se intendevo licenziarlo. Basta”.  Elisabetta Canalis ha rivelato di indossare un abito firmato Cavalli, ma che avrebbe tanto preferito presentarsi in jeans.

Ore 01: 57 Robert Downey Jr., accompagnato dalla moglie, con papillon azzurro e occhiali da sole con montatura in tartaruga e lente colorata azzurra, annuncerà uno dei vincitori e presenterà anche il trailer di Iron Man 2 nel corso della serata.

Ore 01:49 Meryl Streep, in un morbido abito bianco, ha detto che recitare in Julie and Julia “è stato meraviglioso interpretare questo film perché mi sono divertita tantissimo a cucinare”.

Ore 01:43 James Cameron risponde  alle polemiche politiche (e ambientaliste) che si sono riversate su Avatar con la consueta spavalda sicurezza (quella che più di dieci anni fa gli aveva fatto urlare “Sono il re del mondo”). Al suo fianco la nuova moglie, magrissima e in blu, mentre la ex – Kathryn Bigelow, è la sua più acerrima rivale agli Academy Awards.

Ore 01:40 “Era finalmente il momento di essere agli Oscar insieme. Siamo insieme da sette anni ed è la prima volta che Luciana mi accompagna” ha dichiarato il nominato come miglior attore protagonista per Invictus Matt Damon.

Ore 01:36 Gabby Sibide gioca ai microfoni alla ragazza sexy. L'”immensa” protagonista di Precious ha paragonato l’emozione della Notte degli Oscar a quella del ballo del liceo.

Ore 01:32 Clooney (in Armani) arriva accompagnato da una splendida Elisabetta Canalis in abito rosso. Sono o non sono la coppia più bella del mondo?

Ore 01:28 Kathryn Bygelow, favorita sia come miglior regista (sarebbe la prima della storia degli Oscar) che per il miglior film (The Hurt Locker), si è presentata con un meraviglioso abito grigio fasciante.

Ore 01:24 George Clooney si attarda in compagnia dei fan, sfiorando loro le mani attraverso la recinzione che li separa.

Ore 01:20 Sarah Jessica Parker ha illuminato il red carpet con un meraviglioso abito di Chanel giallo pallido con decori floreali dal taglio insolito.

Ore 01:08 Si presenta fasciata da un lungo vestito plissettato color fucsia, Vera Farmiga, nominata come miglior attrice non protagonista per Tra le nuvole. “E’ stato un viaggio piacevolissimo grazie a un compagno ed amico brillante e intelligente”. Avevate qualche dubbio?

Ore 01:03 Arriva Sandra Bullock, fresca trionfatrice ai Razzie Awards per All about Steve, si e’ dichiarata molto fortunata a essere stata nominata agli Oscar (per Blind Side), perche’ questa e’ gia’ una vittoria.

Ore 01:00 Tom Ford: “E’ stato straordinario girare A single man. Non vedo l’ora di fare un altro film. Sapevo di non avere esperienza, ma non mi sono mai fatto intimidire dalla paura.

12:58 Jeremy Renner, il protagonista di The Hurt Locker, si e’ presentato accompagnato dall’orgogliosa mamma Valerie. “Sarei potuto venire solo accompagnato da lei o da un fucile, da nessun altro”.

Ore 12:52 Sigourney Weaver si e’ detta molto gratificata dai complimenti che persone di tutte le eta’ le hanno fatto su Avatar. “Tutti sognano di andare su Pandora ed e’ meraviglioso”. Christoph Waltz, il super cattivo di Bastardi senza gloria, ha ringraziato Tarantino per avergli offerto quest’ opportunita’, ma soprattutto per lo straordinario complimento che gli ha riservato dichiarando che se non fosse riuscito a trovare il nazista perfetto il film non si sarebbe mai fatto.

Ore 12:46 Anna Kendrick,  la giovanissima spalla di George Clooney in Tra le nuvole, ha dichiarato ai microfoni: “George e’ cosi’ meraviglioso che fin dall’inizio mi ha avvertito che la cerimonia sara’ un po’ nevrotica, ma che lui sara’ davanti a me e che potro’ toccargli la spalla tutta sera”.

Ore 12:40 Sam Worthington, il protagonista di Avatar, calca il red carpet in compagnia della fidanzata Natalie Mark.

Ore 12:35 Zoe Saldana, la sinuosa Neytiri di Avatar, indossa un abito glamourosissimo che sfuma dal rosa (il corpetto e’ un trionfo glitter) al viola scuro della gonna d’organza.

Ore 12:20 Le star cominciano ad affollare un red carpet “bagnato”. O meglio fradicio. Su Los  piove a dirotto, per fortuna i lungimiranti organizzatori hanno previsto una copertura della passerella.

UPDATE: Durante la cerimonia di premiazione degli Oscar, questa stessa news verrà aggiornata con tutte le novità e i riconoscimenti assegnati surante la serata. La pagina non si aggiorna automaticamente, ma occorre effettuare un refresh (tasto F5 per pc e combinazione mela+R per i mac).

Domenica 7 marzo si svolgerà la cerimonia di premiazione dell’82esima edizione degli Oscar. La kermesse inizierà intorno alle 17 (ora locale) al Kodak Theatre di Los Angeles. In Italia saranno circa le 2 di notte, ma Best Movie resterà sveglio per voi e seguirà la manifestazione in diretta, postando aggiornamenti e commenti durante lo svolgimento della premiazione.

La serata verrà presentata da Steve Martin e Alec Baldwin. A consegnare le statuette, invece, saranno chiamati tra gli altri: Jason Bateman, Steve Carell, Robert Downey Jr., Tina Fey, Taylor Lautner, Tyler Perry, Kristen Stewart e Barbra Streisand.

Se non volete perdervi proprio niente e sapere prima di tutti gli attori e i film premiati, beh… ora sapete dove collegarvi!

La pagina verrà aggiornata ad ogni nuova premiazione, ma per visualizzare gli update sarà necessario fare di volta in volta un refresh della pagina (tasto F5 per pc e combinazione mela+R per i mac)…

I meno impazienti troveranno tutte le informazioni sulla serata e la gallery dei premiati on-line lunedì!

Guardate tutte le nomination.

Scoprite i vincitori ideali dei lettori di Best Movie.

Dite la vostra suglii “Oscar mancati” della storia del premio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA