“Alcuni hanno 2 tonnellate di spinta propulsiva, tecnologie di invisibilità radar, sistemi di controllo anti-collisione. Ma ce n’è uno che non ha bisogno di tutto questo…” Se vi state chiedendo chi è? La risposta arriva nel teaser trailer di Planes, film d’animazione targato Pixar, pensato come spin-off di Cars, sulla scia dell’enorme successo soprattutto di merchandising, di quest’ultimo. Come anticipato qualche mese fa, il film arriverà solo per il mercato home video, nella logica finora seguita dalla Pixar che tende a limitare il trend di sequel e prequel vari. Gli unici finora arrivati in sala sono stati Toy Story 2, inizialmente pensato per l’home video, e Toy Story 3. In cantiere ora però c’è anche Monster & Co. 2 (che pare si chiamerà Monsters University), mentre il 22 giugno sbarcherà in sala Cars 2.

«Ci siamo divertiti così tanto a esplorare il mondo di Cars nel corso di due film che ci sembrava naturale voler scoprire dove ci avrebbe portato l’immaginazione in un film in cui gli aerei fossero diventati i protagonisti», ha spiegato  John Lasseter, Chief Creative Officer di Walt Disney e Pixar Animation Studios, «Espandendo il mondo di Cars, Planes ci ha offerto nuovi spunti per situazioni divertenti e grandi opportunità per introdurre nuovi personaggi fantastici».

Questa la trama diffusa di Planes che vede protagonisti i “cugini volanti” delle auto di Cars e che è stato prodotto da Disney Toon Studios, il marchio usato per molti dei sequel Disney:

Dusty (voce di Jon Cryer, attore di serie tv come Due uomini e mezzo e Hanna Montana) è un piccolo velivolo con grandi sogni. Il più grande è partecipare alla più importante competizione mondiale dimostrando il suo valore gareggiando contro i più grandi aerei. C’è solo un problema: ha paura dell’altezza…


Fonte: Slashfilm

© RIPRODUZIONE RISERVATA