Tu da che parte stai? È questo lo slogan di Civil War, miniserie a fumetti di sette numeri scritta da Mark Millar e illustrata da Steve McNiven che racconta della guerra civile che ha sconvolto il mondo Marvel e che Anthony e Joe Russo racconteranno – sebbene ancora non si sappia in quale declinazione – in Captain America: Civil War, terzo capitolo della saga su Steve Rogers. Il film aprirà la Fase 3 cinematografica della Casa delle idee, e le ruggini tra i Vendicatori si cominceranno a percepire già in Avengers: Age of Ultron.

Quale miglior modo per prepararsi a simili eventi se non mettere le mani sul volume originale? Una storia che parte dalla morte di 900 persone a Stamford, Connecticut, provocata da uno scontro tra supereroi e che porta il governo a rendere obbligatoria la registrazione degli eori mascherati. Iron Man vota sì, e diventa il testimonial del Registration Act, ma Cap America la vede in maniera opposta. Voi da che parte state?

Regali cinefili 2014, 1 dicembre: action figures e colonna sonora di Guardiani della Galassia
Regali cinefili 2014, 2 dicembre: il videogioco L’Ombra di Mordor
Regali cinefili 2014, 3 dicembre: The Science of Interstellar, il libro di Kip Thorne che svela i segreti del film di Nolan

© RIPRODUZIONE RISERVATA