A solo un giorno dall’annuncio di Resident Evil 5 (il nuovo capitolo con protagonista Milla Jovovich), lo sviluppatore giapponese Capcom, creatore della serie di videogiochi di Resident Evil, ha rivelato di essere al lavoro su un nuovo film in computer grafica dal totolo Resident Evil: Damnation. La pellicola farà da sequel a Resident Evil: Degeneration, un lungometraggio realizzato in CGI che si ispira alla storia originale e vede come protagonista Leon Kennedy, il personaggio principale degli episodi videoludici Resident Evil 2 e Resident Evil 4, e Claire Redfield, sorella di Chris e presente in Resident Evil 2. Degeneration era ambientato 7 anni dopo gli eventi che hanno portato alla distruzione di Raccoon City (per saperne di più leggi il nostro speciale) e vedeva Leon e Claire alle prese con una nuova invasione di zombi dovuta al Virus-T, questa volta però all’interno dell’aereoporto della città di Harvardville. I dettagli riguardo alla trama di Damnation sono ancora scarsi, ma quel che è certo è che avrà ancora una volta come protagonista Leon Kennedy e che riprenderà dalla conlusione di Degeneration. Inoltre, Capcom ha dichiarato che il film arriverà nelle sale gipponesi nel 2012 e supporterà il 3D.

Leggi lo speciale Resident Evil: una storia da paura

© RIPRODUZIONE RISERVATA