Arrivano nuove rivelazioni (sotto forma di rumor) dello show televisivo nato da Minority Report.

Amblin Television, la Paramount e 20th Century Fox hanno infine optato per una trama diversa da quella che conosciamo, in un prodotto che a tutti gli effetti potrebbe essere considerato come un sequel. Secondo quanto riportato da THR infatti, seguiremo le vicende di un Precog in cerca di una vita normale dopo che la sezione pre-crimine è stata smantellata. Il problema è che costui continua ad avere inquietanti visioni di morte.
In suo aiuto arriva infine una detective (tormentata da un difficile passato), che tenterà in tutti i modi di aiutarlo a fare buon uso del suo dono.

Seguendo questa strada quindi il pubblico avrà modo di vedere uno strato molto diverso della storia già nota, mantenendo comunque l’affascinante scenario del pre-crimine. Pare proprio poi che Spielberg sia già sulle tracce dell’eroina di turno (un po’ come ha fatto con Halle Berry per Extant), mentre è già stato assoldato Max Borenstein (Godzilla) per la sceneggiatura.

Si spera che presto arrivino ulteriori e succosi dettagli sullo show televisivo nato da Minority Report.

Fonte: The Hollywood Reporter

© RIPRODUZIONE RISERVATA