Avete avuto modo di gustare una breve introduzione del personaggio ne I Guardiani della Galassia, ma il meglio di Thanos deve ancora arrivare (ovviamente). Da quanto è stato reso noto il titolo del terzo capitolo degli Avengers, Infinity War, era piuttosto chiaro che il Titano Folle avrebbe avuto un ruolo fondamentale (insieme a Loki).

Stando a quanto riportato da Josh Brolin stesso, interprete di Thanos, il suo sarà il ruolo di unico villain contro l’intera forza dei Vendicatori: «Amo l’idea di questo Thanos. Alla fine di tutto è lui solo contro tutti. Perchè non avrei dovuto farlo? Thanos è arrivato nella mia vita grazie al mio buon amico Louis D’Esposito. Ci allenavamo insieme, abbiamo fatto Hollow Man insieme. Mi ha chiamato e ha cominciato a parlare di questa cosa. È stato bello perchè con lui potevo parlare in confidenza di questa proposta, di quello che mi piace e di quello che non mi piace dell’intero progetto. È stato eccitante, perché sin dal principio ho pensato alle possibilità che si possono creare partecipando ad un film del genere. Non solo l’idea di un blockbuster, ma anche tutto il contorno. È la mentalità stessa del personaggio ad essere interessante.»

La prima parte di Avengers: Infinity War uscirà nei cinema il primo maggio 2018.
Qui di seguito il loro ufficiale del film e una foto di Brolin all’ultimo Comic-Con.

Fonte: cbm

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA