Kraven

Dopo un periodo di silenzio, torniamo a parlare di uno dei progetti Marvel più attesi in casa Sony: il cinecomic dedicato a Kraven il Cacciatore, antagonista di Spider-Man destinato inesorabilmente a scontrarsi, nel futuro del franchise, con l’eroe di Tom Holland. E ne parliamo perché ci sono grosse novità sul progetto.

Stando a quanto riportato da The Wrap, sarà infatti Aaron Taylor-Johnson a prestare il volto al celebre villain. Lo stesso Aaron Taylor-Johnson che nel MCU aveva interpretato Quicksilver, il fratello deceduto di Wanda Maximoff comparso in Avengers: Age of Ultron e di cui recentemente si è tornato a parlare grazie al debutto di WandaVision.

Il film su Kraven, ricordiamo, affiancherà altri progetti legati a Spider-Man in arrivo in casa Sony. Al momento siamo infatti in attesa di vedere Morbius con Jared Leto e il secondo capitolo del franchise di Venom, La furia di Carnage. Inoltre, tra i titoli attualmente in sviluppo, figurano anche lo spin-off su Madame Web diretto da S.K. Clarkson, Spider-Woman di Olivia Wilde e Jackpot, scritto da Marc Guggenheim.

Tornando a Kraven il Cacciatore, il cinecomic sarà diretto da J. C. Chandor, che nel corso di questi anni ha firmato film come Triple Frontier, Margin Call e 1981: Indagine a New York, a dimostrazione di come Sony sia alla ricerca di un autore che sappia gestire i ritmi di un certo tipo di azione per la sua nuova avventura. Il lungometraggio sarà prodotto da Matt Tolmach insieme ad Avi Arad, mentre a firmare la sceneggiatura sono Art Marcum e Matt Holloway.

Il film arriverà nelle sale il 13 gennaio 2023.

Cosa ne pensate della scelta di Aaron Taylor-Johnson come Kraven?


Se avete trovato interessante questo articolo, leggete anche:

Spider-Man: No Way Home, un sorprendente leak conferma la presenza di un attesissimo personaggio?

Spider-Man: ecco chi potrebbe essere il nuovo mentore dell’eroe dopo Iron Man

© RIPRODUZIONE RISERVATA