Spider-Man: No Way Home

LEGO ha svelato i set relativi al nuovo cinecomic Marvel Spider-Man: No Way Home, apparsi online nelle ultime ore. Due sono ispirati ai precedenti film, Homecoming e Far From Home, essendo dedicati rispettivamente ad Avvoltoio e a Mysterio, mentre il terzo propone le mini-figure di Spider-ManMJ, Wong e Doctor Strange ed è ambientato al Sancta Sanctorum.

 

In ciascuno di essi è comunque possibile scorgere la sagoma di Spider-Man col nuovo costume inedito che Tom Holland indosserà nel terzo capitolo del franchise sull’Arrampicamuri interpretato dall’attore britannico e targato Sony Pictures e Marvel Studios. Si può notare, aguzzando la vista, un ritorno dell’oro, presente sul logo del ragno sul petto, sui polsi e sulle ginocchia del nuovo costume da Spider-Man.

Come sappiamo, la gettonatissima ipotesi che molti suggeriscono con convinzione è che il nuovo film diretto da Jon Watts si spalanchi al Multiverso, complice la presenza già confermata del Doctor Strange di Benedict Cumberbatch, il ritorno conclamato di Alfred Molina nei panni del Dottor Octopus e quello di Electro, interpretato da Jamie Foxx e già visto nel film con Andrew Garfield The Amazing Spider-Man 2, per la regia di Marc Webb. 

Per restare ai nomi già confermati, nel cast ritroveremo inoltre Zendaya nei panni di MJ e Jacob Batalon in quelli di Ned Leeds. Insieme a loro Angourie Rice nel ruolo di Betty Brant, J. K. Simmons come J. Jonah Jameson e Marisa Tomei, che rivedremo al fianco di Peter nei panni dell’amatissima Zia May.

Ancora nessuna conferma, invece, riguardo la presenza di Tobey Maguire, Andrew Garfield, Kristen Dunst ed Emma Stone, che si suppone possano riprendere – sempre grazie al Multiverso – rispettivamente i panni dei primi due Peter Parker cinematografici e delle loro co-protagoniste, Mary Jane Watson e Gwen Stacy.

Spider-Man: No Way Home, lo ricordiamo, ha una data d’uscita al cinema fissata per il 17 dicembre 2021. Dopodiché, non è chiaro come proseguirà la carriera di Tom Holland, che a febbraio aveva dichiarato:

«Spider-Man 3 sarebbe il mio ultimo film del contratto, anche se ho sempre detto loro che tornerei in un attimo se mi volessero di nuovo come Peter. Ho adorato ogni minuto che mi ha concesso di far parte di questo mondo meraviglioso. Ha cambiato la mia vita in meglio e so di essere molto fortunato per questo. Se mi vorranno ancora, sarò lì, ma se non mi vorranno più, mi avvierò camminando verso il tramonto da persona molto, molto felice per questo splendido viaggio.»

Che ne pensate di questo primissimo sguardo al nuovo costume dell’Uomo Ragno? Ditecelo nei commenti!

Foto: Marvel Studios

Fonte: CBR.com

Leggi anche: Spider-Man 3: Norman Osborn era già in un film del MCU e nessuno se ne è accorto?

© RIPRODUZIONE RISERVATA