Mark Hamill in Star Wars: Gli ultimi Jedi

Mancano meno di due settimane all’arrivo nelle sale di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, l’ottavo capitolo diretto da Rian Johnson dedicato alla saga creata da George Lucas, e la promozione del film si fa sempre più intensa…

Durante un’intervista con Vanity Fair, il regista ha rivelato quali idee aveva inizialmente per il personaggio di Luke Skywalker (interpretato da Mark Hamill): il Jedi poteva essere cieco!

«Vi ho mai raccontato che all’inizio quando dovevo dare vita a questa storia, c’era un’idea che stavo per seguire, “E se Luke fosse cieco? E se fosse come il samurai cieco?” Ma alla fine on lo abbiamo fatto. Non avrebbe retto» ha rivelato il regista (già al lavoro su una nuova trilogia).

Leggi anche Star Wars: Gli ultimi Jedi, il Leader Supremo Snoke è un Sith? La risposta di Andy Serkis

Vi ricordiamo che Gli Ultimi Jedi arriverà nelle nostre sale il prossimo 13 dicembre (sull’ultimo numero di Best Movie la nostra intervista a Mark Hamill).

Fonte: Vanity Fair

© RIPRODUZIONE RISERVATA