Un nuovo villain è entrato a far parte del cast della prima stagione di Supergirl, si tratta di Reactron e debutterà nel terzo episodio della serie targata CBS dedicata alla cugina di Superman.

È The Hollywood Reporter a rivelare che ad interpretare Ben Krull (questo il nome “civile” del cattivo) sarà l’attore di Sons of Anarchy Chris Browning.

Reacton è descritto come «un avversario pericoloso di Superman che arriva da Metropolis e indossa un’armatura che lo rende potente grazie all’energia nucleare. Krull non è mai stato in grado di sconfiggere l’Uomo d’Acciaio, così decide di andare a National City e vendicarsi uccidendo sua cugina, Supergirl». Per ora comparirà solo nel terzo episodio, ma c’è la possibilità che diventi un personaggio ricorrente.

Browning non è il primo villain ad entrare nel cast, la notizia che Peter Facinelli avrebbe interpretato Maxwell Lord è di poche settimane fa.

Voi cosa ne pensate? Vi piace l’idea che un rivale di Superman arrivi a National City?

La prima stagione di Supergirl (potete vedere qui il trailer) andrà in onda sulla CBS a partire dal prossimo 6 ottobre, dopo che il pilot è leakato mesi fa e presentato poi alla Preview Night del Comic-Con.

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA