Non molto tempo fa, il sito virale di The Amazing Spider-Man 2, The Daily Bugle, aveva pubblicato un finto articolo giornalistico in cui lasciava intendere la possibile presenza di nuovi villain nel sequel di Marc Webb. Ora, l’operazione si ripete: sulla pagina web, infatti, è spuntato un secondo pezzo che, stando bene attenti, dissemina una serie di indizi che potrebbero confermare l’introduzione di altri storici avversari del supereroe. Anzitutto, il nuovo articolo, Cold Blooded Killer (Assassino a sangue freddo), che segue le vicende post primo capitolo, parla del processo a Curt Connors (che fu Rhys Ifans), in seguito ai disastri causati dal suo alter ego Lizard. L’autore della news è Ned Leeds, reporter che nel ciclo a fumetti prima ha conteso a Peter Parker l’amore per Betty Brandt, poi è diventato Hobgoblin (villain che ha avuto molti volti e che si distingue per aver potenziato le armi del primo Goblin). In più, l’avvocato difensore di Connors è Anne Weying, ossia futura moglie di Eddie Brock, alias Venom (anche la donna, tra l’altro, verrà posseduta dal simbionte alieno, trasformandosi in She-Venom, prima di suicidarsi).

Ora, mettendo un po’ di ordine, qui il discorso vale come per il caso precedente: dubitiamo che siano tutti riferimenti relativi al secondo capitolo. È invece più probabile che si tratti di easter egg per i successivi due sequel in programma, previsti rispettivamente per il 2016 e il 2018. Senza dimenticare l’arrivo dei Sinistri Sei nella saga, sempre d’attualità.
Al momento, la situazione “nemici da combattere” nel secondo capitolo è questa: abbiamo Jamie Foxx nei panni di Electro e Paul Giamatti in quelli di Rhino. In più Chris Cooper sarà Norman Osborne (ossia il Goblin) e Dane DeHaan suo figlio Harry (che seguirà le orme del padre dopo la sua morte). Infine, due ruoli ancora non ben definiti: Colm Feore, che potrebbe interpretare l’Avvoltoio, e Felicity Jones, possibile Gatta Nera.

The Amazing Spider-Man 2 uscirà nelle sale italiane il 2 maggio 2014.

Fonte: The Daily Bugle

© RIPRODUZIONE RISERVATA