The Batman Robert Pattinson

Stando a un nuovo report dell’Hollywood Reporter, The Batman sarà ambientato all’interno dell’universo fittizio Terra-Due del DCEU.

Il film diretto da Matt Reeves, che vedrà Robert Pattinson negli attesissimi panni del Cavaliere Oscuro, mostrerà Bruce Wayne durante i suoi primissimi anni come vigilante di Gotham City, mentre il report in questione arriva a margine della notizia della cancellazione di due progetti targati Warner Bros. e DC Films, ovvero New Gods di Ava DuVernay, che avrebbe fatto di Darkseid un personaggio primario, e lo spin-off di Aquaman diretto da James Wan, The Trench (ve ne davamo notizia qui).

A quanto pare, l’intenzione della Warner Bros sarebbe quella di creare un proprio Multiverso e di lanciare il film scritto e diretto da Reeves all’intero di un franchise autonomo collocato su Earth-2, esterno dunque agli altri film della DC. La prima apparizione di Terra-Due risale all’albo The Flash (Vol.1) n. 123 del settembre 1961 degli autori Gardner Fox (testi), Carmine Infantino (matite) e Joe Giella (chine).

Le serie televisive destinate a HBO Max faranno parte del nuovo Multiverso, mentre The Batman – unitamente alla serie tv prequel ad esso collegata e già annunciata, Gotham PD – si guadagnerà uno spazio autonomo. Con queste premesse, dunque, anche se si decidesse di rimettere mano alla Justice League con un nuovo adattamento cinematografico, Pattinson non ne potrebbe fare parte: la stessa sorte toccata a Joker di Todd Phillips, col quale The Batman dovrebbe condividere analoghe ambizioni autoriali, mentre all’interno del Multiverso confluirebbero film come Aquaman 2, Black Adam e Shazam! Fury of the Gods.

Il villain più probabile del film di Reeves, che ha ereditato il timone del cinecomic da Ben Affleck (in principio regista e protagonista del progetto nei panni di Batman) dovrebbe essere l’Enigmista interpretato da Paul Dano, e nel cast troveremo anche Colin Farrell (Pinguino), Zoë Kravitz (Catwoman), Jeffrey Wright (Jim Gordon), Andy Serkis (Alfred Pennyworth), John Turturro (Carmine Falcone) e Peter Sarsgaard (Gil Colson). 

Nei fumetti Terra-Due è una realtà alternativa rispetto alle sorti dei personaggi DC Comics (le cui vicende coprono un arco di pubblicazione tra il ’50 e il 1985), un mondo parallelo relativo alla cosiddetta Golden Age (anni ’30 – primi anni ’50).

L’idea del Multiverso (cioè la nozione secondo cui esistono altre versioni della Terrà con realtà diverse) dovrebbe essere introdotta da The Flash di Andy Muschietti con Ezra Miller, la cui produzione partirà finalmente proprio questo mese. A questo proposito, il film vedrà Michael Keaton riprendere il ruolo di Batman dai film di Tim Burton e Ben Affleck fare lo stesso dai lungometraggi di Zack Snyder, concretizzando in tal modo la possibilità che due Batman diversi possano co-esistere in due realtà distinte contemporaneamente. 

Che ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti! 

Foto: Warner Bros.

Fonte: THR, Collider

Leggi anche: «Se lo fai di nuovo, finirai col bere fino alla morte»: ecco perchè Ben Affleck ha abbandonato The Batman

© RIPRODUZIONE RISERVATA