Qualche giorno fa, la Warner Bros. ha fatto forse uno dei suoi annunci più importanti: oltre ad una nuova trilogia di Harry Potter, vedremo al cinema ben 10 cinecomic firmati DC (numero, tra l’altro, destinato a salire).
Tra il giubilo generale, in molti si sono chiesti: dov’è finito Sandman?

La pellicola tratta dal fumetto di Neil Gaiman, alla quale stanno lavorando da tempo lo stesso ideatore e Joseph Gordon-Levitt, non era infatti nella lista, scatenando dei sentimenti d’ansia nei fan del progetto. Il film quindi non si farà?
Ovviamente, a tal proposito esiste una spiegazione razionale. È lo stesso Gaiman ha tranquillizzare il pubblico tramite il suo account Tumblr: «Sandman non è un film della DC. È infatti un film della Vertigo. Tutta un’altra cosa insomma, che avrà un annuncio separato

Attendiamo quindi ulteriori comunicazioni a riguardo.

Fonte: tumblr 

© RIPRODUZIONE RISERVATA