25 anni di lontanaza e un solo desiderio: riabbracciare il padre scomparso. Un desiderio che si avvera nella seconda clip (guarda la prima) di Tron Legacy, sequel fantascientifico diretto da Joseph Kosinski. Nel filmato, Kevin Flynn, interpretato dal premio Oscar Jeff Bridges, abbraccia suo figlio Sam (Garrett Hedlund) dopo 25 anni di distacco forzato. Kevin, infatti, è rimasto imprigionato nel mondo virtuale di Tron, mentre Sam è riuscito a raggiungerlo seguendo una serie di indizi lasciati dal padre. Protagonista della clip è anche la sexy Olivia Wilde, già vista in Dr. House – Medical Division e Anno Uno, che presta il volto a Quorra, compagna di viaggio del giovane e inesperto Sam.

E’ stato diffuso in Rete anche un poster inedito di Clu 2.0, malvagio “figliastro virtuale” di Kevin Flynn, con il volto di Jeff Bridges ringiovanito digitalmente.

Tron Legacy esordirà nelle nostre sale in 3D il 29 dicembre 2010 e in 2D dal 5 gennaio 2011.

Guarda la prima clip del film

Scopri le nostre impressioni dei primi 23 minuti di Tron Legacy

Sotto, la seconda clip e il poster di Clu 2.0:

© RIPRODUZIONE RISERVATA