Lo scorso mese Justin Theroux, co-autore della sceneggiatura, ha annunciato ai fan di Zoolander che lo script del sequel è pronto. I problemi non mancano comunque: la Paramount continua a bocciare il progetto, e lo stesso Theroux non è più disponibile a partecipare alle eventuali riprese (si dice, per i grossi impegni derivanti dalla serie HBO The Leftovers).

Ad aumentare le speranze del pubblico arriva quindi Will Ferrell, che nel primo film interpretava la nemesi di Ben Stiller, lo stilista Jacobean Mugatu. In una recente intervista l’attore ha infatti dichiarato: «si presuppone che presto faremo una lettura dello script del sequel di Zoolander, e anche il mio Mugatu ci sarà».

Nemmeno la sua affermazione vale come prova definitiva della riuscita del progetto, ma sperare non nuoce.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA