Eccoci all’ultima follia che trae ispirazione dal cinema. No, ragazzi, non è Photoshop, non è una protesi di silicone, che poi si può staccare. Stiamo parlando di un’operazione chirurgica in piena regola, attraverso la quale Jasmine Tridevil (che ovviamente non è il suo vero nome) ha corso non pochi rischi per farsi applicare un  terzo seno!

La giovane donna della Florida ha dovuto contattare più di 50 dottori prima di trovare un chiururgo che accettasse di eseguire l’operazione (l’etica esiste ancora, per fortuna, ndr). Pare comunque non abbia compiuto l’insano gesto in quanto fan n. 1 di Total Recall (film del 1990 di cui è stato fatto un dimenticabile remake nel 2012), ma che l’abbia fatto per rendersi poco attraente nei confronti degli uomini, in modo da non avere più appuntamenti (sic!). Intanto però non fa altro che fare selfie per pubblicizzare il reality che vuole proporre a MTV Jasmine’s Jugs. Apparizioni da Jimmy Kimmel sono già previste. God Bless America, eh? Comunque sia, alcune immagini e persino un video, per conoscere più da vicino questa nuova freak.

Un decolleté simile è mostrato anche da Angela Bassett in American Horror Story: Freak Show (guarda i carachter poster usciti oggi), ma chiaramente si tratta di finzione, come quella tutta al silicone della cosplayer Giorgia Vecchini che per Best Movie aveva rievocato proprio Total Recall in un set fotografico esclusivo per noi (Guarda qui: Come trasformarsi nella mutante con tre seni di Total Recall).

Eccola!

© RIPRODUZIONE RISERVATA