stranger things 4

Cresce l’attesa per la quarta stagione di Stranger Things e lo fa grazie alle nuove dichiarazioni di uno dei suoi protagonisti. David Harbour, al centro dell’attenzione per il suo ruolo da Red Guardian nel nuovo film Marvel Black Widow, ha infatti anticipato una grossa rivelazione sullo sceriffo Hopper.

Solo pochi giorni fa l’attore si era lasciato sfuggire che con tutta probabilità ci sarà una quinta stagione dell’apprezzata serie Netflix dei Duffer Brothers. Un’informazione che forse avrebbe dovuto tenere per sé ma che senza dubbio farà contenti i fan. Ora invece li ha stuzzicati ancor di più. Parlando a Entertainment Tonight, ha detto:

«Una cosa in particolare sarà molto grande in questa stagione, è un segreto che conosco sin dalla prima immagine della prima stagione. Io e i Duffers ci siamo seduti e appena abbiamo iniziato a girare ci siamo detti: ‘Oh, non sarebbe grandioso?’»

David Harbour ha parlato espressamente di un segreto riguardante il suo personaggio, qualcosa che si porta dietro da tutta la produzione:

«Non pensavamo che avremmo avuto una seconda stagione e invece possiamo rivelarlo in questa stagione. È così soddisfacente avere un’idea da 5 anni e poter dire: ‘In questa stagione possiamo svelare il segreto che abbiamo usato come sottotesto informativo’. Finalmente lo riveleremo e sarà molto bello»

Quello cui fa riferimento l’attore è probabilmente l’oscuro passato dello sceriffo Hopper. Nel corso della seconda stagione, Undici (Millie Bobby Brown) aveva trovato una scatola con l’etichetta “Papà”, “New York” e “Vietnam”. Tutti dettagli che fanno pensare che il personaggio sia stato in guerra e soprattutto abbia forse perso la figlia: un divorzio doloroso? Una tragica morte?

Qualsiasi sia la soluzione al mistero, bisognerà aspettare la quarta stagione: qui ritroveremo Hopper, che dopo essersi sacrificato per salvare Hawkins e forse il mondo alla fine di Stranger Things 3, è finito in qualche modo in un gulag sovietico. Sul personaggio, David Harbour ha aggiunto:

«Ci sono cose divertenti che faremo in questa stagione, ma è anche la più pesantemente drammatica che abbia fatto. Vedremo Hopper molto vulnerabile, riveleremo molta della sua backstory cui abbiamo solo accennato con gli scatoloni nell’attico. Vedremo molti di questi fili e assisteremo anche alla sua rinascita»

Al momento non c’è ancora una data di uscita di Stranger Things 4, pesantemente ritardata a causa della pandemia. Finora sono stati rivelati alcuni nuovi personaggi e dalle prime immagini si teme un futuro drammatico per Eleven.

Foto: Netflix

Fonte: ComicBook

© RIPRODUZIONE RISERVATA