Rupert Evans

Nuovi ingressi nel cast di Bridgerton 2. Nella seconda stagione della serie Netflix vedremo l’ingresso di Rupert Evans nei panni di Edmund Bridgerton, il padre degli otto giovani e marito di Violet.

Rupert Evans in Bridgerton 2

Edmund Bridgerton apparirà in alcuni flashback, prima della sua morte. Conosceremo il Signor Bridgerton attraverso i ricordi di Anthony, il figlio maggiore, al centro della trama del secondo ciclo di episodi.

Il maggiore dei fratelli Bridgerton aveva 18 anni quando fu costretto ad assistere alla morte del suo giovane padre, stroncato all’età di 38 anni da un shock anafilattico conseguente alla puntura di un’ape. Questo tragico avvenimento ha segnato profondamente la vita di Anthony, trovatasi improvvisamente a doversi prendere cura della famiglia. Un ruolo che, come abbiamo potuto notare già nella prima stagione della serie, lo ha fortemente condizionato.

Il Signor Bridgerton verrà presentato come un padre paziente e gentile e un marito devoto e amorevole. Un punto di riferimento per tutta la famiglia.

Ricordiamo che la seconda stagione è tratta dal secondo romanzo della collana di Julia Quinn, intitolato “Il visconte innamorato”.

Leggi anche: Jonathan Bailey: carriera e vita privata dell’attore di Bridgerton

Jonathan Bailey
Jonathan Bailey | Foto: Getty Images

Oltre a Rupert Evans, si uniranno al cast anche Simone Ashley, nei panni di Kate Sharma; Charithra Chandran in quelli di Edwina Sharma; Rupert Young nel ruolo di Jack; Shelley Conn, che interpreterà Mary Sharma; Calam Lynch, che sarà Theo Sharp.

Leggi anche: Bridgerton 2: annunciati due nuovi personaggi

Tra le conferme ci saranno ovviamente i Bridgerton al gran completo, così come Lady Danbury, i Featheringtons, Queen Charlotte e Genevieve Delacroix.

Confermata, invece, l’uscita di scena di Regé-Jean Page (il Duca di Hasting) e Ruby Barker (Marina Thompson).

Rupert Evans è attualmente nel cast della serie Streghe, giunta alla terza stagione. In passato ha recitato in Hellboy di Guillermo del Toro; The Boy e American Pastoral, diretto da Ewan McGregor.

© RIPRODUZIONE RISERVATA