Un legame indissolubile, quello tra la Pixar e il pubblico italiano, e come era più che prevedibile, Alla ricerca di Dory (qui la nostra recensione) esordisce direttamente in testa al Box Office nostrano: grazie anche alla sua presenza in circa 800 sale, il film d’animazione s’intasca l’invidiabile bellezza di 5,5 milioni di euro!

Partenza positiva anche per Trafficanti: complici due lanciatissimi attori come Miles Teller e Jonah Hill, la commedia dark di Todd Phillips riesce a guadagnarsi la medaglia d’argento con 879.000 euro: una cifra discreta, seppur decisamente lontana (lontanissima) da Dory. A chiudere il podio è invece il romance Io prima di te: ormai nelle sale da 3 settimane, il film che vede protagonisti Sam Clafin ed Emilia Clarke cala del 37% rispetto allo scorso week end, fermandosi a 836.000 euro, ma totalizzando l’invidiabile risultato complessivo di più di 6 milioni di dollari, superando ogni più rosea aspettativa per il film tratto dal best seller di successo di Jojo Moyes.

In quinta posizione Independence Day: Rigenerazione al secondo week end conquista altri 650mila euro, non all’altezza delle aspettative per il sequel di un cult così famoso, ma che permettono al film di Emmerich di raggiungere la cifra più che accettabile di 2 milioni di euro in due settimane.

E se – al settimo posto – non se la cava male nemmeno il nuovo Gabriele Muccino (L’estate addosso, già presentato all’ultimo Festival di Venezia) con i suoi 757mila euro (certo molto lontani dai risultati dell’exploit L’ultimo bacio), la sorpresa più interessante del weekend potrebbe essere in verità il sesto posto di The Beatles: Eight Days a Week – The Touring Days, documentario realizzato da Ron Howard sui favolosi 4 di Liverpool: distribuito in 227 sale, l’opera si porta a casa quasi 600.000 euro.

Tra le altre new entry, non ce la fanno a entrare in classifica Questi giorni di Giuseppe Piccioni (fermo a 123.543 euro) e, nonostante la presenza di Jake Gyllenhaal, Demolition di Denis Villeneuve (78.485 euro).

Qui la top 10 completa dal 15 al 18 settembre:

1. Alla ricerca di Dory (5.565.727 euro. New Entry)

2. Trafficanti (879.300 euro. New Entry)

3. Io prima di te (836.117 euro. 6.153.905 euro in 3 settimane)

4. L’estate addosso (757.222 euro. New Entry)

5. Independence Day: Rigenerazione (649.407 euro. 2.170.381 euro in 2 settimane)

6. The Beatles: Eight Days a Week (582.407 euro. New Entry)

7. L’era glaciale: in rotta di collisione (485.655 euro. 8.305.269 euro in 4 settimane)

8. Jason Bourne (267.705 euro. 2.579.865 euro in 3 settimane)

9. Man in the Dark (239.614 euro. 955.955 euro in 2 settimane)

10. Fuck you Prof! 2 (149.989 euro. New Entry)

© RIPRODUZIONE RISERVATA