Sui ruoli di Captain America: Civil War non abbiamo ancora le idee del tutto chiare: sappiamo che potrebbero tornare Gwyneth Paltrow nelle vesti di Pepper Potts, che Frank Grillo interpreterà Crossbones e che il ruolo del Soldato d’Inverno sarà determinante. E Teschio Rosso? Niente è confermato; quel che è certo è che Hugo Weaving non è stato fin’ora contattato dalla Marvel per interpretare il ruolo che fu suo in Captain America – Il primo Vendicatore. L’attore non si è comunque sbilanciato sulla sua volontà ritornare sul set.

Dopo aver dichiarato negli anni scorsi di non voler più vestire i panni dell’avversario più acerrimo e crudele di Steve Rogers, in una recente intervista sembra che le sue intenzioni non siano cambiate: «Il mio punto di vista rimane uguale: non ho avuto nessuna conversazione con la Marvel e lo scenario sul destino di questo ruolo è rimasto pressochè identico. Così come l’idea di girare un altro Matrix. Certo, nella vita non si può mai sapere e le circostanze cambiano: ci sono sempre motivazioni che portano a ripensare alle cose e mantenersi aperti al cambiamento è importante. Nonostante tutto, però, non ho ancora cambiato idea sul non voler partecipare a Captain America. È stato divertente, è stato per certi versi un bel progetto a cui lavorare, ma al momento mi sto concentrando su altri fronti. Però, chissà…»

E su questo “who knows” lasciamo anche noi le porte aperte, almeno perchè il villan torni sul grande schermo. E se anche non sarà Hugo Weaving a interpretarlo,Comic Book Movie pensa che Daniel Brühl sia nel cast del film proprio per questa ragione.

Fonte: CBM, IAR

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA