captain marvel

Non è tra i personaggi più amati dai fan, ma Carole Danvers è arrivata come un uragano nell’universo Marvel. È senza dubbio lei che ha permesso agli Avengers di avere la meglio su Thanos in Endgame, grazie al suo tempestivo arrivo durante la battaglia finale.

Il suo film è stato accolto abbastanza freddamente dai fan, ma sarebbe potuta andare decisamente peggio. Tra le cose positive del film su Captain Marvel – assieme all’amatissimo gattone Goose – c’è il finale. Carole Denvers, una volta preso pieno possesso dei suoi poteri, si ritrova faccia a faccia col suo vecchi mentore Kree, lo Yon-Rogg di Jude Law.

Lui stesso provoca Carole Danvers a sfidarlo “da uomo a uomo”, convinto di poter avere ancora la meglio. Lei, però, gli risponde che non è tenuta a fare quello che dice lui e soprattutto che non deve dimostrargli nulla. Un finale in anti-climax rispetto allo standard Marvel, che si è inserito perfettamente nella nuova sensibilità sul tema della rappresentazione femminile, restituendo un’eroina forte e per nulla asservita al maschilismo.

Ebbene, tutto questo in realtà non sarebbe mai dovuto succedere. La regista del film Anna Boden ha infatti rivelato che il finale di Captain Marvel in origine era molto, molto diverso. Molto più scontato e banale:

«All’inizio, quando abbiamo scritto quella scena, l’abbiamo pensata come un ultimo combattimento uno contro uno. E il finale doveva ricordare la scena iniziale dell’allenamento, dove Yon-Rogg aveva battuto Carol – ha dichiarato – Ma in questo caso sarebbe stata Captain Marvel a vincere. Solo che poi, proseguendo nella scrittura, abbiamo pensato a ciò che il personaggio aveva compreso sviluppandosi durante il suo viaggio e ci siamo detti: “Perché dovrebbe continuare a seguire le regole di Yon-Rogg a questo punto?”. Così abbiamo capito che non volevamo un normale combattimento. Volevamo solo che lei lo prendesse a calci in c**o!»

Un finale decisamente più in linea col personaggio e con il suo percorso fino a quel punto. Captain Marvel non ha un vero e proprio scontro finale, ma proprio questo è l’aspetto che lo rende unico rispetto a tutto il resto dell’MCU. Questo e il gattone, ovviamente.

Se ti è piaciuto questo articolo, forse potresti essere interessato anche a questi:

Captain Marvel: in origine, un amatissimo personaggio dell’UCM sarebbe dovuto morire!

Avengers: Endgame, secondo i fan WandaVision spiegherebbe il taglio di capelli di Captain Marvel

Avengers: Endgame, svelato il vero motivo della rabbia di Captain Marvel. E vi spezzerà il cuore

Foto: Marvel Studios

Fonte: CB

© RIPRODUZIONE RISERVATA