Fantastic Four, come sappiamo bene è stato un flop al box office, massacrato dai critici (anche da noi), e neppure il cast riesce a negarlo o a dire delle buone parole in proposito.

Kate Mara (che già presentiva il disastro), durante un’intervista video di Entertainment Tonight in occasione dell’anteprima di The Martian a Toronto, ha scherzato sul film di supereroi «che è stato il successo il più grande in assoluto». L’intervistatore, trovandosi di fronte tre attori da cinecomic Mara, Sebastian Stan e Michael Pena – non ha resistito a chiedere loro delle rispettive esperienze.

Quando Stan ha ammesso candidamente di non aver ancora visto Fantastic Four, Mara ha sottolineato, ironicamente: «Come neppure il resto del mondo». E d’altra parte la stessa attrice ha ammesso di non averlo visto, né la versione per il cinema né la fantomatica versione di Josh Trank che avrebbe dovuto spaccare. Il suo commento finale poi non lascia ulteriori dubbi sul dispiacere di aver subito tanti commenti negativi: «Ho partecipato a film che non hanno sicuramente esaltato le persone. È così bello partecipare finalmente a un film che è piaciuto, e a cui hai amato partecipare» ha aggiunto l’attrice in riferimento a The Martian.

Dopo dichiarazioni come queste e il rifiuto di guardare il film, è possibile che davvero un sequel abbia luogo, come ha lasciato supporre il produttore-sceneggiatore Simon Kinberg?

Leggi anche:

© RIPRODUZIONE RISERVATA