Il cinema più intenso della prossima stagione cinematografica sarà quello delle grandi e piccole storie. Dagli affreschi letterari come Il Grande Gatsby di Baz Luhrmann a quelli storico-mondani di W.E. nella seconda regia di Madonna. Ed ancora, grazie alle interpretazioni d’esperienza di attori di primo piano come Leonardo DiCaprio e Meryl Streep, non mancheranno i peculiari ritratti – del più classico cinema anglosassone – di scomode figure politiche come quella di Hoover in J.Edgar di Clint Eastwood e di Margaret Thatcher in The Iron Lady di Phyllida Lloyd. Il 2012 oltre ad essere l’anno dell’uscita di Io e te, il nuovo film di Bernardo Bertolucci, e di Trash Humpers, l’allucinata pellicola sperimentale girata da Harmony Korine, vedrà finalmente lo sbarco anche sugli schermi italiani dell’attesissimo Shame, il folgorante dramma di un tormentato sessodipendente diretto dall’acclamato regista inglese Steve McQueen, e il ritorno in 3D di Titanic.

Inizia così, la carrellata di anteprime 2012 che Best Movie ha preparato per voi. Nei prossimi giorni, non perdete: Le Commedie, I Film Italiani, I 3D, Gli Horror, L’animazione, I Fantascientifici/Fantasy, Gli Action e I Thriller del 2012!

Scopri i film drammatici del 2012:

  • 360 di Fernando Meirelles (BIM) – Dal regista brasiliano di City of God e The Constant Gardener arriva un film basato su Girotondo (Reigen), la celebre opera teatrale del drammaturgo Arthur Schnitzler, che analizza le relazioni passionali tra i partner di diversa estrazione sociale. Nel cast figurano gli attori inglesi Anthony Hopkins, Rachel Weisz e Jude Law.
  • 7 Days in Havana di Benicio Del Toro (BIM) – Un film collettivo dedicato alla suggestiva capitale cubana, firmato da più filmmaker fra cui ricordiamo il palestinese Elia Suleiman, il francese Laurent Cantet e il regista argentino di Enter the Void Gaspar Noé.
  • Blue Valentine di Derek Cianfrance (CDI) – Un dramma sentimentale che racconta gli alti e bassi di una giovane coppia sposata. I protagonisti del film -presentato con successo al Sundance 2010- sono Ryan Gosling e Michelle Williams (candidata all’Oscar come migliore attrice), ovvero due fra gli attori emergenti più quotati del momento. Guarda il primo trailer del film
  • Diaz – Don’t clean up this blood di Daniele Vicari (Fandango) – A dieci anni dai tragici fatti del G8 di Genova 2001, il film ricostruisce la sanguinosa notte di pestaggi compiuti da esponenti delle forze dell’ordine nella scuola Diaz e nella caserma di Bolzaneto.
  • Io e te di Bernardo Bertolucci (Medusa) – Atteso ritorno (dopo The Dreamers del 2003) dietro la macchina da presa di uno dei grandi maestri del cinema italiano e internazionale. Nel film, tratto dall’omonimo romanzo dello scrittore e sceneggiatore romano Niccolò Ammaniti, si racconta la delicata vicenda di Lorenzo (Jacopo Olmi Antinori), un introverso quattordicenne che decide di passare la settimana bianca nascosto nello scantinato di casa sua all’insaputa dei suoi genitori.
  • J. Edgar di Clint Eastwood (Warner Bros. – dal 4 gennaio 2012) – Il nuovo film diretto dal cineasta californiano è un biopic interpretato da Leonardo DiCaprio che pone i riflettori su John Edgar Hoover (per più di mezzo secolo fondatore e leader dell’FBI), una delle figure politiche più controverse della storia americana contemporanea.
  • L’arte di vincere – Moneyball di Bennett Miller (Warner Bros.- dal 27 gennaio 2012) – Una pellicola sul mondo del baseball con Brad Pitt e Philip Seymour Hoffman che racconta l’evoluzione di uno degli sport più amati dagli americani. Diretto dallo stesso regista di Truman Capote, Moneyball è stato scelto come film d’apertura della 29esima edizione del Torino Film Festival (25 novembre – 3 dicembre 2011). Leggi la recensione
  • Pollo alle prugne – Poulet aux prunes di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud (Officine Ubu) – L’autrice di Persepolis porta sul grande schermo la storia di Nasser-Ali Khan (Mathieu Amalric), un talentuoso musicista che decide di lasciarsi morire dopo che la moglie, durante uno scatto di ira, ha distrutto il suo amatissimo strumento musicale. Il film era in concorso alla 68esima Mostra del Cinema di Venezia.
  • Il grande Gatsby di Baz Luhrmann (Warner Bros.) – Nuovo adattamento in 3D del masterpiece di Francis Scott Fitzgerald, ambientato nella ricca Long Island dei The Roaring Twenties (nei ruggenti anni venti). Firmato dal regista austrialiano di Moulin Rouge, il film è interpretato da Leonardo DiCaprio (che torna a lavorare con Luhrman dopo Romeo + Juliet), Carey Mulligan e Tobey Maguire. Guarda le foto dei protagonisti sul set
  • The Help di Tate Taylor (The Walt Disney Company – dal 20 gennaio 2012) – Uno dei film rivelazione del box office autunnale americano, già carico di premi e pronto a sbancare la prossima edizione degli Oscar, arriva nelle sale italiane con il suo carico di intenso dramma sociale e un corposo cast tutto al femminile: da Jessica Chastain a Viola Davis, da Emma Stone a Bryce Dallas Howard.
  • The Iron Lady di Phyllida Lloyd (BIM) – Biografia cinematografica dell’emblematica figura politica di Margareth Thatcher, il Primo Ministro donna nella storia d’Inghilterra. Il film riunisce il fortunato binomio del musical Mamma mia! composto da Meryl Streep e dalla regista Lloyd (a cui si aggiunge la sceneggiatrice Abi Morgan co-autrice dello script di Shame).
  • The Lucky One di Scott Hicks (Warner Bros. – da aprile 2012) – Zac Efron è Logan Thibault, un giovane marine tornato a casa sano e salvo dalla guerra in Iraq, che decide di mettersi alla ricerca della donna ritratta in una fotografia persa da un soldato e sepolta nella sabbia.
  • Venuto al mondo di Sergio Castellitto (Medusa) – Il nuovo film da regista dall’attore romano tratto dall’omonimo romanzo (premio Campiello 2009) della scrittrice Margaret Mazzantini (moglie di Castellitto). Penélope Cruz è Gemma, una madre sola che con il figlio adolescente Pietro intraprende un viaggio della memoria verso Sarajevo, la città martoriata dall’assedio durante la guerra in Bosnia dove  ha vissuto  un’intensa e tragica  storia  d’amore con Diego (Emile Hirsch).

Gli altri film drammatici in arrivo nel 2012:

  • 17 ragazze – 17 filles,  un film di Delphine Coulin e di Muriel Coulin (Teodora Film)
  • A Simple Life,  un film di Ann Hui (Tucker Film)
  • Amour, un film di Michael Haneke (Teodora Film)
  • Arbitrage, un film di Nicholas Jarecki (M2 Pictures)
  • Beauty – Skoonheid,  un film di Oliver Hermanus (Atlantide Entertainment)
  • Café de flore, un film di Jean-Marc Vallée (Fandango)
  • Circumstance, un film di Maryam Keshavarz (Mediaplex Italia)
  • Detachment, un film di Tony Kaye (Officine Ubu)
  • E la chiamano estate, un film di Paolo Franchi (Officine Ubu)
  • È stato il figlio, un film di Daniele Ciprì (Fandango)
  • El Campo, un film di Hernan Belon (Cinecittà Luce)
  • Gli sfiorati, un film di Matteo Rovere (Fandango)
  • Grandi speranze, un film di Mike Newell (Videa) – da novembre 2012
  • Hermano, un film di Marcel Rasquin (One Movie)
  • Hesher, un film di Spencer Susser (Bolero Film)
  • Himizu, un film di Sion Sono (Fandango)
  • Homme au bain, un film di Christophe Honoré (Atlantide Entertainment)
  • Il console italiano, un film di Antonio Faduto (Movimento Film)
  • Il sentiero, un film di Jasmila Zbanic (Fandango)
  • Killer Joe, un film di William Friedkin (Bolero Film)
  • La cerise sur le gâteauCiliegine, un film di Laura Morante (Bolero Film)
  • La chiave di Sara, un film di Gilles Paquet-Brenner (Lucky Red) – dal 13 gennaio 2012
  • La faida – The Forgiveness of Blood, un film di Joshua Marston (Fandango) -dal 2012
  • La guerre est déclarée, un film di Valérie Donzelli (Sacher Distribuzione)
  • La montagna, un film di Vicente Ferraz (Fandango)
  • La scoperta dell’alba, un film di Susanna Nicchiarelli (Fandango)
  • La sorgente dell’amore, un film di Radu Mihaileanu (BIM)
  • Là-bas – Educazione criminale, un film di Guido Lombardi (Cinecittà Luce)
  • L’uomo giallo, un film di Dario D’Ambrosi (Mediaplex Italia)
  • Martha Marcy May Marlene, un film di T. Sean Durkin (Twentieth Century Fox) – dal 17 febbraio 2012
  • Maternity Blues, un film di Fabrizio Cattani (Fandango)
  • Medianeras, un film di Gustavo Taretto (Bolero Film)
  • Molto forte, incredibilmente vicino – Extremely Loud and Incredibly Close, un film di Stephen Daldry (Warner Bros.)
  • On the Road, un film di Walter Salles (Fandango)
  • Penultimo paesaggio, un film di Fabrizio Ferrari (Movimento Film)
  • Polisse, un film di Maïwenn Le Besco (Lucky Red) – dal 27 gennaio 2012
  • Pollo alle prugne – Poulet aux prunes, un film di Marjane Satrapi e di Vincent Paronnaud (Officine Ubu)
  • Qualcosa di straordinario – Big Miracle (un film di Ken Kwapis) Universal Pictures
  • Romanzo di una strage, un film di Marco Tullio Giordana (01 Distribution)
  • Sette opere di misericordia, un film di Gianluca De Serio e Massimiliano De Serio (Cinecittà Luce)
  • Sympathy for Delicious, un film di Mark Ruffalo (CDI)
  • The Perks of Being a Wallflower, un film di Stephen Chbosky (M2 Pictures)
  • The Private Lives of Pippa Lee, un film di Rebecca Miller (CDI)
  • Titanic 3D, un film di James Cameron (Twentieth Century Fox)- dal 6 aprile 2012
  • Trash Humpers, un film di Harmony Korine (Atlantide Entertainment)
  • Tutti i rumori del mare, un film di Federico Brugia (Officine Ubu)
  • Un amore di gioventù, un film di Mia Hansen-Løve (Teodora Film)
  • Un giorno questo dolore ti sarà utile, un film di Roberto Faenza (01 Distribution)
  • W. E., un film di Madonna (Archibald Enterprise Film)
  • War Horse, un film di Steven Spielberg (The Walt Disney Company) – dal 17 febbraio 2012
  • Wilde Salomé, un film di Al Pacino (Lucky Red)
  • Womb, un film thriller di Benedek Fliegauf (Bolero Film)

Visita la sezione Tutti i film del 2012

Scopri tutte le commedie del 2012

Scopri tutti i film italiani del 2012

Scopri tutti i thriller del 2012

Scopri tutti i film tutti gli Sci-Fi e i fantasy del 2012

Scopri tutti film d’animazione del 2012

Scopri tutti i cinecomic del 2012

Scopri tutti i film in 3D del 2012

© RIPRODUZIONE RISERVATA