Jack Huston, tra i protagonisti di Boardwalk Empire e prossimamente nel cast di Orgoglio, Pregiudizio e Zombie, sarà anche il nuovo Ben-Hur nella versione cinematografica firmata da Timur Bekmambetov (con sommo dispiacere dei fan del primo nome associato al progetto, Tom Hiddleston). Il film, remake del kolossal hollywoodiano, arriverà nelle sale il 26 febbraio 2016 (con una produzione che comincerà, probabilmente, all’inizio del prossimo anno).

È ora di cominciare a buttare fuori qualche altro nome per il cast, e pare proprio che le ultime ore in questo senso siamo state molto produttive. Ecco infatti spuntare fuori dal mucchio Gal Gadot, la Wonder Woman nei prossimi film della Warner Bros, e Pedro Pascal, l’amatissima (e sfortunata) Vipera Rossa de Il Trono di Spade.
La prima dovrebbe interpretare Esther, la schiava di cui Ben-Hur s’innamora, mentre Pascal sarà Ponzio Pilato.
I due attori, ad ogni modo, sono ancora in trattative per il ruolo, e presto le cose potrebbero cambiare.
Oltre a Jack Huston, già sicuro protagonista, sono stati invece confermati Morgan Freeman (come insegnante dello schiavo Ben-Hur) e Toby Kebbell (il villain Messala).

Si attendono ulteriori news.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA