La Legendary Pictures (Scontro fra Titani) ha annunciato di aver acquistato i diritti di Godzilla per iniziare a lavorare su un nuovo film basato sul famoso dinosauro creato dalla Toho e portato sullo schermo nel 1954.

Il nuovo progetto sarà co-finanziato e co-prodotto dalla Warner Bros. La casa di produzione precisa che il film non sarà un seguito di Godzilla, blockbuster da 380 milioni di dollari realizzato nel 1998 e firmato Roland Emmerich (2012), ma sarà ispirato ai film originali che tanto successo ebbero negli anni ’60.

I portavoce della Legendary hanno dichiarato, secondo quanto riportato dal sito WorstPreviews, che verrà realizzato un progetto rispettoso del passato del celebre mostro: «Godzilla è una delle più importanti icone della cultura pop e noi della Legendary siamo elettrizzati al pensiero di poter creare una versione moderna della saga creata dalla Toho, tanto amata negli anni ’60-’70. Il nostro obiettivo è quello di realizzare la versione di Godzilla che i fans vorrebbero vedere, mantenendo quindi le caratteristiche originali che tanto hanno contribuito al successo di questo personaggio negli anni passati».

A quanto pare i produttori credono molto nella fattibilità e nel successo di questo progetto tanto da aver già parlato di un’uscita nelle sale prevista per il 2012. Al momento le due case di produzione sono alla ricerca del regista; la Toho, dal canto suo ha ottenuto i diritti per la distribuzione della pellicola sul territorio giapponese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA