Dopo Tom Felton, il programma britannico Daybreak intervista Emma Watson a quasi una settimana dall’uscita di Harry Potter e i doni della morte – Parte 2, l’ultimo capitolo della saga con protagonista il maghetto di Hogwarts. All’inizio del video si vede una nuova clip. Harry (Daniel Radcliffe) dice a Hermione (Emma Watson) e a Ron (Rupert Grint) di aver visto, in una visione, un Horcrux, uno degli oggetti in cui è racchiusa parte dell’anima di Voldemort, addosso alla compagnia Rowena Ravenclaw. Dice agli amici di andare alla scuola di magia ma Hermione non è del tutto convinta che questa sia la cosa giusta da fare…

Nell’intervista Emma Watson racconta di come si sente ora che l’avventura di Harry Potter è finita, dice di aver pianto tantissimo alla fine e di aver capito che stava prendendo parte a un fenomeno eccezionale solo durante il terzo film quando in Inghilterra pubblicavano l’ultimo romanzo della saga e negozi, bus, strade,… erano tappezzate con i cartelloni del maghetto. L’attrice parla del rapporto del suo personaggio con Ron e della figura di Hermione, grande strega e brava combattente. «Un personaggio così non si vede in tutti i film», sottolinea.

Guarda l’intervista e la clip:

Harry Potter e i doni della morte – Parte 1 è uscito al cinema il 19 novembre 2010, mentre Harry Potter e i doni della morte – Parte 2 sarà nelle sale italiane il 13 luglio 2011, anche in 3D. Entrambi sono diretti da David Yates, con protagonisti Daniel Radcliffe, Emma WatsonRupert Grint.

Guarda il full trailer italiano

Leggi il regolamento del concorso Vivi la magia di Harry Potter a Times Square

Scrivi il tuo addio al maghetto

Visita la sezione Harry Potter

(Fonte: Oclumencia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA