Troppo scontato come titolo? Forse, ma l’argomento centrale attorno al quale potrebbe ruotare il già tanto atteso Indiana Jones 5 pare proprio possa essere quello. Da qualche ora infatti un sito neozelandese, Stuff, ha pubblicato la notizia secondo la quale fonti anonime ma affidabili hanno reso noto che Indy (Harrison Ford), in quella che dovrebbe essere la sua ultima avventura da spericolato archeologo, dovrà affrontare la sua sfida più grande, più emozionate e coinvolgente scontrandosi proprio con uno dei misteri più inspiegabili del mondo: il Triangolo delle Bermuda.

Pare inoltre che il regista Steven Spielberg (impegnato al momento con Tintin) e il produttore George Lucas (alle prese con Red Tails) riporteranno sul grande schermo la coppia di Indiana Jones e il Regno del teschio di Cristallo, FordShia LaBeouf, abbandonando però il filone di pellicola a grande impatto visivo ricco di effetti speciali per riproporre uno stile più in linea con i primi tre film della saga, lasciando quindi i riflettori puntati sull’avventura e sul coinvolgimento che essa suscita nello spettatore.

E per chi solleva dei dubbi sul fatto che il team di Indiana Jones possa realizzare un film senza effetti speciali, nonostante ruoti attorno al Triangolo delle Bermuda sarà presto accontentato. Non si parla infatti di un film con lunghi tempi di attesa: sempre secondo le fonti anonime è già tutto pronto e stabilito, non resta dunque altro che aspettare che tutti siano liberi da altri impegni lavorativi… e questo potrebbe già accadere con l’anno che verrà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA