I romanzi delle sorelle Brontë non passano mai di moda. Soprattutto al cinema, dove testi come Cime tempestose (di cui abbiamo visto proprio oggi il primo trailer della trasposizione fatta da Andrea Arnold) e Jane Eyre continuano a suscitare l’interesse di registi e autori che ne propongono sempre nuovi adattamenti.

Ultimo quello di Cary Fukunaga che ha voluto rimettere mano proprio al romanzo di Charlotte Brontë Jane Eyre, affidando il ruolo della protagonista a Mia Wasikowska la giovane attrice australiana lanciata da Tim Burton con Alice in Wonderland.

Per il tenebroso e affascinante personaggio di Rochester il regista ha chiamato all’appello uno degli attori più ricercati del momento, Michael Fassbender, fresco della Coppa Volpi conquistata a Venzia per Shame di Steve McQueen.

La storia, ambientata nell’Inghilterra del XIX secolo, narra le avventure di Jane Eyre, eroina senza tempo e donna appassionata che, dopo un’infanzia durissima, incontra un uomo che la trascinerà in un vortice travolgente di amore e inquietudine, tra misteri e segreti che si svelreanno poco a poco.

Il film uscirà in Italia il 7 ottobre e il cast vede insieme a Michael Fassbender e Mia Wasikowska anche Judi Dench (Nine), Jamie Bell (Jumper, Billy Elliot) Sally Hawkins (Indovina chi sposa Sally).

Ecco il trailer italiano:

http://youtu.be/g1MSA_d3eWM

© RIPRODUZIONE RISERVATA