La collezione di nani è finita! Ve li abbiano presentati a puntate, al ritmo a cui Peter Jackson rilasciava le foto in anteprima, e così avete visto Dori, Ori e Nori, Oin e Gloin, Kili, Fili, Bifur, Bofur e Bombur, Balin e Dwalin (cercate di ricordarvi tutti i nomi a memoria, avete tempo fino a dicembre 2012 per non fare confusione quando andrete a vedere il film). Oggi, in esclusiva assoluta per TheOneRing.net, fansite ufficiale di tutto ciò che è Tolkien, Peter Jackson ha diffuso anche l’ultima e più importante foto dei tredici nani. Si tratta di Thorin Scudodiquercia, capo della spedizione, erede al trono spodestato dall’arroganza del drago Smaug (che ha cacciato i nani dal loro regno per impossessarsi della Montagna Solitaria… e del loro oro), interpretato da Richard Armitage (che vedremo presto anche in Captain America: Il primo vendicatore, tra l’altro).

La descrizione di Thorin recita così:
«Quando era ancora un giovane principe dei nani, Thorin assisté alla distruzione e al terrore portati da un grande drago sputafuoco, che distrusse il regno dei nani a Erebor. Dopo aver massacrato la razza di Thorin, il grande drago Smaug entrò nel ventre della Montagna Solitaria e prese possesso del tesoro. Nessuno andò in aiuto dei nani sopravissuti, e così questa razza, un tempo nobile e fiera, fu costretta all’esilio. Dopo molti difficili anni, Thorin è cresciuto ed è diventato un guerriero forte e senza paura, e un leader rispettato. Nel suo cuore cova un desiderio bruciante: riconquistare la sua patria e distruggere la bestia che tanto male ha fatto alla sua gente. Così, quando il fato gli fa incontrare un improbabile alleato, Thorin va in cerca di vendetta»

La descrizione è adeguata, ma guardando la foto rimane un piccolo dubbio: non è che Thorin sia un po’ troppo giovane rispetto a come viene descritto nel libro? Comunque, per gli appassionati, c’è da notare come nella foto Thorin stringa in pugno Orcrist, o Fendiorchi, la spada (gemella di Glamdring, quella usata da Gandalf) che il capo dei nani troverà… be’, non ve lo diciamo per evitarvi spoiler. A dicembre 2012 saprete da dove proviene la spada…

Sotto, la foto di Thorin ne Lo Hobbit:


© RIPRODUZIONE RISERVATA