jane foster thor love and thunder

Thor: Love and Thunder potrebbe avere un grosso problema da risolvere. C’è attesa per vedere il quarto film dedicato al Dio del Tuono, nuovamente diretto da Taika Waititi. Finora, si sa che tornerà a far parte dell’MCU il personaggio di Jane Foster (Natalie Portman) ed sembra dato per certo che acquisirà a sua volta nuovi poteri e indosserà i panni di Mighty Thor. Per farlo, però, avrà bisogno di impugnare il Mjolnir ed è qui che iniziano i grattacapi.

Negli scorsi mesi sono usciti alcuni video dal set che sembrano riguardare proprio il momento in cui Jane Foster brandisce il martello, ma sono in molti a domandarsi: come è possibile? Se Love and Thunder seguirà le vicende di Avengers: Endgame, infatti, il Mjolnir non dovrebbe più esistere in quella linea temporale. Distrutto da Hela in Thor: Ragnarok, è stato sì recuperato da Thor stesso durante il viaggio indietro nel tempo per recuperare l’Aether ad Asgard, ma alla fine Captain America lo porta con sé nella sua ultima missione per rimettere a posto tutte le Gemme dell’Infinito. Il Mjolnir, infatti, deve tornare nella linea temporale da cui è stato preso, affinché non ci siano conseguenze per quella realtà (quella “normale”, come è stato spiegato, non subirebbe invece conseguenze).

Thor quindi non dovrebbe più avere il Martello, ma solo lo Stormbreaker. È qui che subentrano alcune possibili spiegazioni per rendere plausibile perché Jane Foster diventi Mighy Thor e possa impugnare il Mjolnir. Due coinvolgono Captain America e sembrano entrambe poco lusinghiere e quindi scarsamente probabili: la prima vede Steve Rogers sostituire il martello con un falso, magari poco prima che Hela lo distrugga così da non causare danni in quella linea temporale.

Una seconda teoria postata su Reddit pochi giorni fa, fa riferimento invece ad uno scambio di battute presente in The Falcon & The Winter Soldier. Un personaggio è infatti convinto che Captain America sia sulla luna: e se fosse davvero così e avesse lasciato lì il Mjolnir? A suggerirlo ci sono anche i recenti albi di Jason Aaron: è proprio sulla luna che Jane Foster trova il Martello e acquisisce i poteri, ma da quello che filtra da Thor: Love & Thunder è improbabile che andrà così. Inoltre, ci sarebbe sempre il problema che Cap così non avrebbe ritornato il Martello a Thor nella corretta linea temporale. Difficile a crederlo, considerando la sua etica.

Quali altri possibili spiegazioni ci sono? Secondo altre teorie suggerite da siti come Screenrant, il Mjolnir potrebbe apparire solo in alcuni flashback, venire riforgiato da Eitri su Nidavellir, oppure rispuntare di nuovo dal passato o da un’altra dimensione. Tutte plausibili, nessuna convincente: di certo, al momento, è un grosso punto di interesse e di domanda che pende sul prossimo e atteso Thor: Love and Thunder.

Foto: Marvel Studios

Leggi anche: Thor: Love and Thunder, Christian Bale ha cambiato totalmente look per il film [FOTO]

© RIPRODUZIONE RISERVATA