JamesGroot, James Gunn svela cosa dice nei film MCUGunn conferma cosa dice Groot nell'MCU

Sono arrivate importanti conferme su uno degli aspetti che più ha divertito i fan del Marvel Cinematic Universe nel corso del tempo. Si parla di Groot, uno dei protagonisti di Guardiani della Galassia che ha dato il suo importante contributo anche durante la guerra contro Thanos in Wakanda, prima di scomparire a seguito del blip.

Al personaggio di Groot sono associate alcune delle scene più divertenti dei Guardiani (se la gioca con Drax in questo), ma la sua storia è fatta anche di tanti momenti commoventi. A partire dal suo sacrificio contro Ronan l’Accusatore, nel primo apprezzatissimo film di James Gunn. Groot però non è morto, ma è tornato sotto forma di baby-pianta, diventata poi un adolescente irritabile e scontroso in Avengers: Infinity War e in Endgame. Nel primo, contribuisce in maniera fondamentale a forgiare lo Stormbreaker, dando letteralmente una parte di sé nel manico dell’arma di Thor (con possibili conseguenze interessanti per il futuro).

La caratteristica principale di Groot è che non parla inglese, ma viene comunque capito dagli altri eroi anche se si esprime a colpi di “I am Groot“. I fan però hanno sempre immaginato che in realtà che le sue frasi avessero un significato ben preciso e la conferma ora è arrivata anche da James Gunn. Il regista dei due Guardiani della Galassia e del prossimo The Suicide Squad, ha condiviso su Twitter una traduzione delle parole di Groot, un video Tik Tok che riassume i suoi momenti migliori. Sul filmato, Gunn ha detto:

«Sta girando questo video con la “vera” traduzione delle battute di Groot dallo script (sì, le ho sempre tradotte). L’ultima, “Papà”, è corretta (l’ho già detto prima). Altre ci vanno vicino, buoni tentativi, ma non esatti. Comunque un bel lavoro

QUI il video delle traduzioni di Groot

Il regista ha anche confermato che Vin Diesel, doppiatore di Groot, ha avuto a disposizione l’esatta traduzione delle frasi e si è molto impegnato per dargli le giuste sfumature e intensità. Ad un fan che gli implorava di dirgli quale fosse la parolaccia che dice in Infinity War, James Gunn ha risposto:

«Non ricordo bene. Forse era un “vai a farti fo****e”. Groot adolescente usa costantemente la parola con la F. Ho una ripresa in cui, dopo che Groot dice a Yondu “Benvenuto nei fo****i Guardiani della Galassia“, Rocket risponde “Fan***o questo, fan***o quello, ogni due parole è tutto un fan***o».

Sebbene Gunn abbia anche fatto sapere che non rivedremo mai più un Groot adulto, il video con le sue traduzioni potrebbe aggiornarsi dopo l’uscita di Thor: Love & Thunder, dove il nostro eroe potrebbe comparire di fianco al nuovo membro dei Guardiani della Galassia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA