Chi ha incastrato Warren Beatty e Faye Dunaway? Domanda che impazza dopo la maxi gaffe in cui sono incappati gli attori, saliti sul palco degli Oscar per annunciare il Miglior film con la busta della miglior attrice protagonista – Emma Stone per La La Land – in mano. Una confusione assurda, che prima ha consegnato l’Oscar al musical di Damien Chazelle e poi a Moonlight, il vero vincitore.

Quindi come è avvenuto lo scambio di busta? La Stone prova a chiarire almeno la sua posizione: «Ho sempre avuto in mano la mia busta di Miglior attrice. Non so cosa sia successo, ma l’ho sempre avuta con me».

Parole confermate anche dalle immagini backstage in cui vediamo l’attrice – insieme a DiCaprio, che l’ha premiata e che i social hanno coinvolto nel giallo – con in mano la sua busta.

La spiegazione è da ricercarsi altrove, quindi. Durante la cerimonia, si legge su Entertainment Weekly, per motivi di sicurezza vengono realizzate due copie per ciascuna delle buste con i vincitori. Probabile dunque che sia stata fatta confusione con la distribuzione al momento clou.

La Stone ha poi continuato in sala stampa: È stato comunque incredibile sentire annunciare La La Land, ma sono molto felice anche per Moonlight. L’ho adorato, penso sia uno dei più bei film di sempre. Una grandiosa vittoria, avvenuta però in un modo molto strano».

Scopri tutti i vincitori degli Oscar 2017 e visita la nostra sezione per sapere tutto dell’89ma edizione

Fonte: Entertainment Weekly

© RIPRODUZIONE RISERVATA