Nel 2012, l’attesissimo Prometheus divise pubblico e critica, ma una cosa fu ben chiara: le basi per un sequel di questo prequel (!) erano state poste chiaramente.
Nell’ultimo periodo, il fatto che le riprese di tale seguito siano state anticipate al 2016 e che Alien 5 di Neil Blomkamp sia stato al contrario posticipato, ha portato a pensare che il progetto di cui Ridley Scott si occuperà nell’immediato futuro sarà proprio Prometheus 2.

Ebbene, ora il regista stesso l’ha confermato. Durante un’intervista con Empire per promuovere Sopravvissuto – The Martian (nei nostri cinema dal 15 Ottobre), quando Matt Damon l’ha elogiato per la sua rapidità al montaggio, Scott ha risposto: «Anzi, ero già al lavoro sul mio prossimo film: stavo cercando le location per Prometheus 2».

Se l’autore si atterrà ai piani originali per la pellicola, vedremo Noomi Rapace e la… testa di Michael Fassbender avventurarsi nello spazio per trovare il mondo dell’Ingegnere che avevano incontrato alla fine del primo film. Allo script non ci sarà più Damon Lindelof, perciò è probabile che in breve tempo verrà annunciato il nome del nuovo sceneggiatore: vi terremo aggiornati!

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA