Dopo l’abbandono di Roberto Orci (se davvero così possiamo chiamarlo, visto che mai era stato fatto l’annuncio del suo ingaggio) e l’opzione Edgar Wright (a quanto pare sfumata), la Paramount Pictures sta ora valutando cinque registi per il prossimo Star Trek 3. Ovviamente, si tratta di nomi di serie A.

Primo fra tutti, Deadline riporta in lizza il regista de L’alba del Pianeta delle Scimmie, ovvero Rupert Wyatt. Questo nome sarebbe la prima scelta dell’azienda, tanto che Wyatt è già in fase di primi incontri con la Paramount.
A seguire troviamo Mortem Tyldum, ora al massimo della sua popolarità grazie al trionfo di The Imitation Game all’ultimo Festival di Toronto, Daniel Espinosa (Safe House-Nessuno è al sicuro) e Justin Lin (Fast & Furious 3-6).

Inizialmente, nel gioco all’ingaggio era finito anche Duncan Jones, ovvero il regista di Source Code. È lo stesso Jones ad essersene tirato fuori tramite Twitter, spiegando ai fan di essere troppo impegnato con altri progetti (vedi sotto Warcraft).

Sono tutti registi molto impegnati: chi la spunterà? Vi terremo informati.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA