Nonostante il grande entusiasmo per la nuova trilogia di Star Wars, J.J. Abrams, ora impegnato nella post-produzione di Il risveglio della Forza, si ritrova a confermare che non ritornerà per l’episodio nove (l’ottavo è nelle mani di Rian Johnson).

«No, non lo dirigerò, anche se sono profondamente invidioso di chi lavorerà con questo team ai film futuri». Gli fa eco la presidentessa della Lucasfilm Kathleen Kennedy: «Sappiamo dove stiamo andando, ma solo in un senso ampio. Quando Rian ha iniziato a scrivere la sua sceneggiatura, è partito da zero, non sapeva quel che avevamo realizzato nell’episodio otto: ha messo tutto su carta, ed è farina del suo sacco».

Sempre nell’articolo di Entertainment Weekly, una breve e nuova sinossi ammicca a una curiosa connessione tra la Principessa Leia e la trilogia originale: “L’Impero si è trasformato in una giunta conosciuta come il Primo Ordine, dove i piloti di X-Wings come Poe Dameron (Oscar Isaac) volano per un gruppo scissionista, ovvero la Resistenza. La Principessa Leia (Carrie Fisher) è entrata in possesso di una spada laser un tempo appartenuta a suo padre, Darth Vader, e in seguito perduta da Luke (Mark Hamill).

Leggi anche: Chi è Kylo Ren?

Fonte: Collider
Foto: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA