Con X-Men: Apocalypse si conclude la trilogia prequel/reboot firmata Bryan Singer, e anche i contratti dei protagonisti Michael Fassbender (Erik/Magneto) e James McAvoy (Xavier/Professor X).

Ma i due attori, proprio come Jennifer Lawrence (Mystica), avevano più volte manifestato il desiderio di tornare a interpretare i mutanti rivali. Ebbene, pare proprio che l’accordo con Channing Tatum (che interpreterà Gambit) non sia stato l’unico accordo stipulato dalla Fox lo scorso weekend: gli ultimi rumor indicano infatti che Fassbender e McAvoy avrebbero entrambi firmato per tornare in potenziali film futuri sugli X-Men, prolungando i rispettivi contratti.

Lo studio, inoltre, starebbe cercando di riavere anche la Lawrence e Nicholas Hoult (Bestia), ma il ritorno di questi ultimi – impegnatissimi – è più difficile che si concretizzi.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA