Anche gli italiani producono il 3D. Victims è il primo corto realizzato totalmente in 3D. Lo presenterà a Roma il prossimo 1 novembre durante il Festival internazionale di Roma la regista italo- finlandese Anne Riitta Ciccone. In esclusiva per i lettori di Bestmovie.it la regista rilascia le sue prime dichiarazioni: «Victims è il primo corto in 3D, ma in realtà è lo studio preparatorio per due progetti che sto realizzando interamente in 3D. Protagonista di questo corto e dei film, che possiamo classificare nel genere fantasy drama, è Jessica, una ragazzina che vive da sola con la mamma in un quartiere di case popolari. Jessica cerca di fuggire in quel mondo attraverso la sua forte immaginazione con la quale crea un mondo parallelo». Realizzato con la casa di produzione Trincea e la società e-motion di Genova, Victims ha il supporto della Genova Film Commission.

Leggi Roma, quattro italiani in concorso

Leggi Festival di Roma, 16 film in concorso nella Selezione Ufficiale

Leggi Festival di Roma 2010, i numeri principali

Leggi Piera Detassis: «il festival di Roma ringiovanisce»

Leggi Festival di Roma: Rondi, memoria e futuro per la V edizione

© RIPRODUZIONE RISERVATA