captain america steve rogers

È polemica per la nuova foto sul profilo ufficiale Twitter di Captain America. Forse è il caldo d’agosto, ma anche una piccola cosa come la gestione del profilo social dell’eroe Marvel ha scatenato decine e decine di commenti di chi chiede – se non addirittura pretende – un passo indietro.

Incredibile a dirsi, tutto è successo perchè la Marvel ha fatto il suo lavoro di marketing (cosa che gli è riuscita abbastanza bene negli ultimi 13 anni). Al posto della foto di Captain America, ne è stata messa una di Captain Carter, prossima protagonista della serie animata What if…? le cui prime puntate arrivano domani 11 agosto su Disney Plus.

Peggy Carter, nel nuovo show MCU, è di fatto una variante di Steve Rogers: è lei che ha preso i poteri e lo scudo in questo racconto basato proprio su immaginifici scenari alternativi popolati di eroi zombie e versioni alternative. Naturale quindi che le pagine social di riferimento si siano attrezzate per pubblicizzare al meglio lo show. Non appena cambiata la foto, sono arrivati commenti “indignati”.

La polemica verte sul fatto che, per questi fan, l’unico Captain America ora è Sam Wilson. Dopo i fatti di The Falcon & The Winter Soldier, è lui a reggere lo scudo: «Rimettete Sam Wilson!», «È lui Captain America! Potete fare il suo cavolo di account questo per Captain America ed è Sam!», «Tutti quelli che sanno come funziona il marketing capiscono che questo non funziona. L’account di Iron Man è dedicato a Steve Rogers ora? Quello dei Guardiani a T’Challa?» sono solo alcuni dei commenti apparsi sul profilo.

C’è chi si spinge oltre: «È Captain Carter, giusto? Non è americana. Non porta lo scudo di Captain America. Quindi ridate l’account al vero Captain America aka Sam Wilson» come se fosse davvero l’eroe Marvel a gestirlo. Fortunatamente sono in molti a far notare l’assurdità delle polemiche, ma c’è anche chi la butta sul politico: «Il modo in cui Marvel sta facendo di più per pubblicizzare Captain Carter di quanto abbiano fatto per Sam Wilson che è davvero Captain America è decisamente assurdo» e «Sam Wilson è stato Captain America per un minuto, e Marvel lo sta già rimpiazzando con una donna bianca» sono alcuni commenti di questo tipo.

Tutto questo per una foto profilo cambiata per lanciare la serie What if…?. Sembrerebbe un caso perfetto per spiegare cosa si intende con il concetto di “fandom tossico”, ovvero quegli appassionati che alzano i toni anche per piccole cose come queste. 

Voi cosa ne pensate? Siete arrabbiati anche voi per questo dettaglio oppure riuscite serenamente a passare sopra alla questione?

Se siete fan di Captain America e vi piacciono le teorie “fantasiose” sul personaggio, potete leggere anche questi articoli:

Captain America: una disgustosa teoria non vi farà più vedere l’eroe con gli stessi occhi

Captain America, l’ultimo viaggio nel tempo ha avuto gravi conseguenze? La risposta infastidirà i fan

Captain America: e se in realtà fosse stato Thanos a uccidere Steve Rogers? La sconcertante ipotesi

Captain America è vergine? No, secondo lo sceneggiatore. E svela il film della sua “prima volta”

Foto: Marvel Studios

© RIPRODUZIONE RISERVATA